CAAF CGIL del Piemonte e della Valle D'Aosta

CAAF CGIL al fianco delle partite IVA

CAAF CGIL offre un nuovo servizio di gestione della contabilità delle partite IVA a regime forfettario - cioè assoggettate ad un regime fiscale agevolato - destinato alle persone fisiche, imprenditori o professionisti, con attività di ridotte dimensioni e senza dipendenti.

CAAF CGIL assiste gli interessati per tutti i servizi di apertura, chiusura e variazione della partita IVA a regime forfettario: per l'iscrizione al Registro Imprese, all'INPS nella gestione dedicata o gestione separata e all'INAIL se necessaria e per il conteggio dell'autoliquidazione annuale, la tenuta delle registrazioni contabili, la predisposizione e trasmissione telematica della dichiarazione RED-DITI/INPS regime forfettario, la Visura Camerale (che riporta le informazioni legali dell'impresa e le principali informazioni economiche e amministrative).

Attraverso lo strumento della partita IVA si può esercitare la propria libera professione nel pieno rispetto del regime fiscale italiano.

Quando aprire una partita IVA?
Chiunque eserciti un'attività economica abituale e continuativa d’impresa commerciale, artigiana o industriale sotto forma di ditta individuale o di società, oppure come libero professionista (iscritto o meno a un ordine professionale), è soggetto all’obbligo di apertura di una partita IVA.

Come si apre una partita IVA?
Per aprire una partita IVA è necessario presentare all'Agenzia delle Entrate un modulo con il quale si comunica di avere intrapreso un’attività. Questo modulo deve essere necessariamente presentato entro 30 giorni dall’inizio dell’attività per la quale si richiede l’apertura della partita IVA, con dichiarazione redatta su appositi modelli.

Infine, è bene ricordare che i titolari di partita IVA sono obbligati ad aprire la propria posizione previdenziale all’INPS per il pagamento dei contributi e all’INAIL per l’assicurazione obbligatoria.

DOCUMENTI UTILI PER LA PARTITA IVA

A quale regime fiscale aderire?
I titolari di partita IVA possono scegliere se aderire al regime forfettario, a quello ordinario oppure a quello semplificato. Nel 2019 sono state introdotte importanti novità per il regime forfettario, che i nostri addetti al ser-vizio potranno illustrarvi per guidarvi nella scelta della soluzione migliore per voi.

L’importanza della posta elettronica certificata (PEC)
La posta elettronica certificata è un nuovo strumento per comunicare in modo veloce e sicuro che sta sostituendo la raccomandata A/R postale. Con la posta certificata il mittente viene avvisato dell'avvenuta consegna del proprio messaggio attraverso una ricevuta con validità legale.

Tramite lo sportello di assistenza CAAF CGIL è possibile usufruire del servizio per l’attivazione di un indirizzo PEC.

Per prenotare un appuntamento con i nostri consulenti potete chiamare il numero verde 800.17.11.11 oppure utilizzare il sistema di prenotazione online sul nostro sito.